Il laboratorio Happy Family

Il laboratorio Happy Family

Un fascio di luce rossastra filtra dalla finestra socchiusa e colpisce il tavolo su cui sta china un’esile figura. La sua mano corre veloce sulla carta bianca, guidando sicura una matita consumata a metà. Lì accanto, sullo schermo di un computer, quei disegni vengono incorniciati nelle medaglie, pronti a prendere vita. 

Ma prima sbircio in quella stanza laterale, dove il calore dei forni mi imperla la fronte di goccioline: il metallo fuso riempie lentamente il crogiuolo e mi ricorda l’impasto di una torta che cola mollemente nella teglia. L’impressione è di essere nel laboratorio di un alchimista, pieno di contenitori, strumenti accatastati sul banco e fumi che salgono al soffitto. 

Poi il rumore di un bulino che incide l’argento attira la mia attenzione: sto assistendo alla nascita delle medaglie Happy Family! Anche il laser fa la sua parte e fa emergere dal metallo quelle allegre figure con le braccia sollevate che compongono le nostre famiglie. Nel laboratorio l’artigianalità antica e la tecnologia moderna parlano la stessa lingua e si completano a vicenda. 

Nel frattempo, si è diffuso ovunque un odore pungente, come di resina: ma certo, è la ceralacca, che garantisce la stabilità del gioiello e che mi sta impregnando gradevolmente le narici. Guardando intorno, mi rendo conto che l’atmosfera è luminosa e non solo per la magia del tramonto: sono i sorrisi, che si aprono silenziosi sui volti ma fanno un rumore come di felicità. L’aria è satura di serenità, condivisione, comprensione, ascolto e umiltà

Solo un artigiano Happy può creare dei gioielli Happy.

Questo è il mondo Happy Family, questa la sua filosofia e la sua grande magia.

Vuoi condividere questo post?